La Borsa (come mercato in cui l’ offerta e la domanda di un bene trovano il loro punto d’ incontro) si divide in :

  • Borsa valori;
  • Borsa merci.

Borsa Valori

La Borsa o Borsa Valori, è il mercato nel quale si scambiano valori mobiliari (azioni, obbligazioni, fondi, etf, derivati, cw, certificati, …. ) secondo un’ organizzazione affidata a regole formali, soggetta alla vigilanza dei poteri pubblici.

Quali sono i titoli scambiati nelle Borse Valori?

Il principio su cui si basa la Borsa è la negoziazione di titoli tutti nello stesso luogo (mercati finanziari), una volta luogo fisico, oggi telematico, in cui intermediari ufficiali eseguono gli ordini.

I valori mobiliari che vengono scambiati, di norma sono gli strumenti finanziari quotati, ossia titoli ammessi alla quotazione in base ai regolamenti delle diverse Borse Valori.

Nei mercati finanziari di Borsa, vengono contrattati i prestiti a media o lunga scadenza.

I soggetti che intervengono in queste contrattazioni sono:

  • coloro che domandano presti a medio e lungo termine: le società per azioni, altre imprese e gli stati (che emettono titoli del debito pubblico);
  • coloro che offrono prestiti a media e lunga scadenza che sono soprattutto i risparmiatori (ma gli investitori in generale).

Altri soggetti che intervengono nelle contrattazioni sono gli speculatoridi Borsa: cioè individui che effetuano acquisti di titoli o di merci senza mirare di solito allo scambio effettivo, ma allo scopo di rivenderli dopo un certo tempo per avere un guadagno anche se il prezzo dei titoli sta aumentando.

Da questo tipo di speculazione, va distinta la speculazione disonesta (aggiotaggio aut insider trading). L’ aggiotaggio consiste nel diffondere voci false e tendeziose che mirano a provocare una variazione artificiosa dei prezzi dei titoli quotati.

I prezzi dei titoli, infatti, devono essere stabiliti dal mercato. Quando le imprese si quotano in borsa, il prezzo delle azioni emesse è affidato ale valutazioni del mercato:

  • una valutazione positiva consiste in una maggiore domanda d”acquisto;
  • una valutazione negativa consiste in maggiore vendita del titolo.

I mercati infatti, in base alla qualità degli strumenti finanziari quotati,  premiano o snobbano un titolo in base a numerosi fattori, come ad esempio i rednimenti attesi e la variabilità degli stessi.

La valutazione degli investitori nei confronti delle imprese quotate è un”altra discriminante che determina il prezzo dei titoli.

In generali i prezzi che si formano nei mercati organizzati sono il risultato di un insieme di informazioni che vengono rese disponibili ai diversi operatori.

Tanto maggiore è la diffusione delle informazioni tanto maggiore è la qualità del mercato.

Alla chiusura della giornata borsistica viene calcolato il prezzo ufficiale di listino che è rappresentato dalla media dei prezzi in cui è stata scambiata l’ azione ponderata per i volumi di contrattazione.

L’ andamento della Borsa Valori, viene sintetizzato dal valore degli indici azionari.

News e Rumors su Borse


Borse europee: i titoli da scegliere ora da Alstom a Wirecard

15/11/2018

Azionario europeo: le raccomandazioni degli analisti e i nuovi target price di giovedì 15 novembre. …
leggi la news …


Le borse hanno voglia di rialzo, riusciranno a soddisfarla?

15/11/2018

Gli indizi grafici si stanno moltiplicando, le borse, almeno quelle europee, hanno voglia di salire nonostante la Brexit, l Italia ribelle, la Germania senza guida. …
leggi la news …



Borse, pesa lo scontro Italia-Ue. Milano chiude in rosso, spread a 313

14/11/2018

Le Borse europee archiviano in ribasso una seduta nervosa dopo l inversione di rotta di Wall Street . Piazza Affari cede lo 0,78% con la lettera del Tesoro alla Ue che non modifica le cifre fondamentali della legge di Bilancio. Il greggio rimbalza del 2%. A Piazza Affari forti ribassi per …
leggi la news …


Borsa in recupero con lo spread. Tonfo di Tim e Mediaset

14/11/2018

Le Borse europee, dopo aver perso quota per gran parte della mattina, hanno virato in positivo con Wall Street in forte rialzo. Anche Piazza Affari ha azzerato le perdite, nonostante lo spread sia in rialzo in area 307 punti dopo la lettera del Tesoro alla Ue che non modifica le cifre f …
leggi la news …



Borse europee: i titoli da scegliere da Aston Martin a Vodafone

13/11/2018

Azionario europeo: le raccomandazioni degli analisti e i nuovi target price degli analisti di martedì 13 novembre. …
leggi la news …


Wall Street in rosso: forti cali per Apple, Amazon e Netflix. Dollaro al top da 18 mesi. Borse giù, spread sopra 300

13/11/2018

I timori su un rallentamento della domanda mondiale e la brusca frenata di Wall Street hanno trascinato al ribasso tutte le piazze finanziarie europee. Al centro delle vendite i tecnologici. Petrolio in aumento con le decisione dell Arabia Saudita di tagliare la produzione, mentre l euro …
leggi la news …



Borse, l Europa rimbalza. A Piazza Affari Carige non fa prezzo (-67% teorico)

13/11/2018

Torna l ottimismo sul tema dazi sulla possibile ripresa dei colloqui Usa-Cina. In altalena Tim dopo la conferma dell uscita dell a.d. Amos Genish , il 18 la nuova nomina. In calo gli energetici, spread a 310 in attesa della risposta italiana all Ue sulla manovra. Buona domanda e rendimen …
leggi la news …


Wall Street pesante con l’hi-tech, dollaro al top da 18 mesi. Borse in calo, spread sopra 300

12/11/2018

I timori su un rallentamento della domanda mondiale e la brusca frenata di Wall Street hanno trascinato al ribasso tutte le piazze finanziarie europee. Al centro delle vendite i tecnologici. Petrolio in aumento con le decisione dell Arabia Saudita di tagliare la produzione, mentre l euro …
leggi la news …



Borse UE: i nuovi Buy e Sell da Deutsche Telekom a Unicredit

12/11/2018

Azionario europeo: le raccomandazioni degli analisti e i nuovi target price di lunedì 12 novembre. …
leggi la news …


Borse, in settimana Europa tiene, ma Milano tira il freno. Petrolio sotto 60 dollari (-20% da massimi)

10/11/2018

La settimana delle Borse europee, che venerdì hanno terminato sotto la parità, si è conclusa con segno positivo, anche se i guadagni sono stati nel complesso limitati. Per Milano ottava in calo, con Leonardo, Brembo e Cnh Industrial. Spread in rialzo in area 300 punti, euro in correzione . …
leggi la news …



Pesano Tim e Leonardo sul venerdì di Piazza Affari

10/11/2018

Chiusura negativa di Piazza Affari a ridosso del fine-settimana. Incidono sul calo i risultati di Tim e Leonardo.


Piazza Affari

/
Milano,
Piazza Affari,
Borse,
Telecom Italia,
Leonardo (ex Finmeccanica)


leggi la news …


Borse europee: i titoli da scegliere ora da Adyen a Unicredit

10/11/2018

Azionario europeo: le raccomandazioni degli analisti e i nuovi target price di venerdì 9 novembre. …
leggi la news …



Doppio binario per valute e equity: Borse in recupero nel breve?

10/11/2018

L impressione è che sul mercato valutario qualcosa stia per succedere, mentre per l azionario il destino degli indici europei è appeso a Wall Street. L analisi di Pietro Paciello. …
leggi la news …


Borse giù, Piazza Affari sotto il peso di Tim. Spread in zona 300

09/11/2018

I listini viaggiano in calo mentre l euro perde terreno nei confronti del dollaro dopo la riunione della Federal Reserve che ha confermato la politica di graduale aumento dei tassi Usa e la prossima stretta di dicembre. La moneta unica torna sotto 1,14 dollari. Il Wti scivola sotto quota …
leggi la news …



Banche Europa: BCE da tempo preoccupata per Commerzbank, dubbi su piano industriale

09/11/2018

Segno meno per Commerzbank sul listino tedesco in scia dell indiscrezione relativa i dubbi che sarebbero stati espressi dagli ispettori della BCE sul piano di rilancio.


Borse Europee

/
Borse Europee,
Primo Piano,
Germania ,
Commerzbank,
BCE,
DAX 30


leggi la news …


Borse europee: i titoli da scegliere ora da Banco BPM a Vestas

08/11/2018

Azionario europeo: le raccomandazioni degli analisti e i nuovi target price di giovedì 8 novembre. …
leggi la news …



Borse deboli dopo stime Ue su una crescita più lenta. Milano la peggiore

08/11/2018

La Commissione europea vede un economia in rallentamento nei prossimi anni. Per l Italia crescita debole e deficit in forte aumento. Sale lo spread. A Milano occhi sulle trimestrali: vola Banco Bpm, bene i conti di Poste e Generali, vendite su Tod s, debole Unicredit…

leggi la news …


Borse deboli : Ue stima una crescita più lenta. Piazza Affari la peggiore

08/11/2018

La Commissione europea vede un economia in rallentamento nei prossimi anni. Per l Italia crescita debole e deficit in forte aumento. Sale lo spread. A Milano occhi sulle trimestrali: vola Banco Bpm, bene i conti di Poste e Generali, vendite su Tod s, debole Unicredit…

leggi la news …



Borse alla svolta, così traballano i quattro pilastri del grande rally

08/11/2018

Buona parte della narrazione che ha guidato al rialzo Wall Street e le Borse globali negli ultimi anni (politiche monetarie ultraespansive, tassi a zero, utili in aumento, crescita economica sincronizzata globale) sta venendo meno. Ecco come lo scenario globale sta cambiando…

leggi la news …


Borse europee: analisti al gran fuoco finale delle trimestrali

07/11/2018

Azionario europeo: le raccomandazioni degli analisti e i nuovi target price di mercoledì 7 novembre. …
leggi la news …