La Borsa (come mercato in cui l’ offerta e la domanda di un bene trovano il loro punto d’ incontro) si divide in :

  • Borsa valori;
  • Borsa merci.

Borsa Valori

La Borsa o Borsa Valori, è il mercato nel quale si scambiano valori mobiliari (azioni, obbligazioni, fondi, etf, derivati, cw, certificati, …. ) secondo un’ organizzazione affidata a regole formali, soggetta alla vigilanza dei poteri pubblici.

Quali sono i titoli scambiati nelle Borse Valori?

Il principio su cui si basa la Borsa è la negoziazione di titoli tutti nello stesso luogo (mercati finanziari), una volta luogo fisico, oggi telematico, in cui intermediari ufficiali eseguono gli ordini.

I valori mobiliari che vengono scambiati, di norma sono gli strumenti finanziari quotati, ossia titoli ammessi alla quotazione in base ai regolamenti delle diverse Borse Valori.

Nei mercati finanziari di Borsa, vengono contrattati i prestiti a media o lunga scadenza.

I soggetti che intervengono in queste contrattazioni sono:

  • coloro che domandano presti a medio e lungo termine: le società per azioni, altre imprese e gli stati (che emettono titoli del debito pubblico);
  • coloro che offrono prestiti a media e lunga scadenza che sono soprattutto i risparmiatori (ma gli investitori in generale).

Altri soggetti che intervengono nelle contrattazioni sono gli speculatoridi Borsa: cioè individui che effetuano acquisti di titoli o di merci senza mirare di solito allo scambio effettivo, ma allo scopo di rivenderli dopo un certo tempo per avere un guadagno anche se il prezzo dei titoli sta aumentando.

Da questo tipo di speculazione, va distinta la speculazione disonesta (aggiotaggio aut insider trading). L’ aggiotaggio consiste nel diffondere voci false e tendeziose che mirano a provocare una variazione artificiosa dei prezzi dei titoli quotati.

I prezzi dei titoli, infatti, devono essere stabiliti dal mercato. Quando le imprese si quotano in borsa, il prezzo delle azioni emesse è affidato ale valutazioni del mercato:

  • una valutazione positiva consiste in una maggiore domanda d”acquisto;
  • una valutazione negativa consiste in maggiore vendita del titolo.

I mercati infatti, in base alla qualità degli strumenti finanziari quotati,  premiano o snobbano un titolo in base a numerosi fattori, come ad esempio i rednimenti attesi e la variabilità degli stessi.

La valutazione degli investitori nei confronti delle imprese quotate è un”altra discriminante che determina il prezzo dei titoli.

In generali i prezzi che si formano nei mercati organizzati sono il risultato di un insieme di informazioni che vengono rese disponibili ai diversi operatori.

Tanto maggiore è la diffusione delle informazioni tanto maggiore è la qualità del mercato.

Alla chiusura della giornata borsistica viene calcolato il prezzo ufficiale di listino che è rappresentato dalla media dei prezzi in cui è stata scambiata l’ azione ponderata per i volumi di contrattazione.

L’ andamento della Borsa Valori, viene sintetizzato dal valore degli indici azionari.

News e Rumors su Borse


Attese su pax Usa-Cina spinge Borse. Per Wall Street ancora un rialzo

18/01/2019

A Milano, però, crolla Telecom Italia, dopo i dati preliminari del 2018 considerati eludenti e le indicazioni improntate alla cautela per il 2019. Corre invece Saipem, dopo i contratti in Arabia Saudita. Euro/dollaro sotto 1,14, sale il petroliodi Andrea Fontana ed Eleonora Micheli…

leggi la news …


Borse deboli, a Piazza Affari svettano Campari e Telecom. Spread verso 250

18/01/2019

Diminuisce la propensione al rischio: nessuna svolta sulla Brexit, tornano le preoccupazioni per il rallentamento globale e per la guerra commerciale. A corrente alternata le banche a Milano, bene Campari. Occhi puntati su Telecom…

leggi la news …



Il paradosso dei mercati: economia mondiale in frenata, Borse in ripresa

18/01/2019

Il caos politico in Gran Bretagna non impressiona i mercati. Neppure il rallentamento dell’economia globale. Né il previsto calo degli utili aziendali. Il cambio di umore degli investitori è legato principalmente a un fattore: il mercato inizia a scommettere sul ritorno in campo del …
leggi la news …


Gli utili trimestrali guideranno i mercati

17/01/2019

Le società saranno prudenti, ma ciò non si traduce con la fine del rinascente rally delle borse. …
leggi la news …



Borse, in Europa torna la cautela. A Piazza Affari male St

17/01/2019

Diminuisce la propensione al rischio: nessuna svolta sulla Brexit, tornano le preoccupazioni per il rallentamento globale e per la guerra commerciale. A corrente alternata le banche a Milano, bene Campari. Occhi puntati su Telecom nel giorno in cui torna a riunirsi il cda…

leggi la news …


Piazza Affari: Ftse Mib in lieve ribasso, STM la peggiore (-2,4%)

17/01/2019

Seduta fiacca per Piazza Affari con il Ftse Mib che arretra dello 0,2% in area 19.430 punti, recuperando parte del terreno perso in apertura. Deboli anche le altre borse europee …
The post Piazza Affari: Ftse Mib in lieve ribasso, STM la peggiore (-2,4%) appeared first on FinanzaOnline.

leggi la news …



Borse, in Europa torna la cautela. A Piazza Affari realizzi sulla Juve

17/01/2019

Diminuisce la propensione al rischio: nessuna svolta sulla Brexit, tornano le preoccupazioni per il rallentamento globale e per la guerra commerciale. Deboli le banche a Milano, si salvano le utility. Occhi puntati su Telecom nel giorno in cui torna a riunirsi il cda…

leggi la news …


Voto su Brexit non scuote le Borse. Piazza Affari +1,6% con le banche, spread giù a 253

16/01/2019

Nessuno scossone dopo il voto britannico sulla Brexit, con una bocciatura che era attesa. A Milano il recupero dei bancari ha messo le ali al Ftse Mib, che con un progresso dell 1,6% è stata la migliore in Europa. Unicredit ha guidato la riscossa del settore …

leggi la news …



Borse UE: i titoli che piacciono ai broker da Engie a Saipem

16/01/2019

Azionario europeo: le raccomandazioni degli analisti e i nuovi target price di mercoledì 16 gennaio. …
leggi la news …


Borse, Piazza Affari rimbalza in un Europa cauta. Debole Londra

16/01/2019

Nessuno scossone dopo il voto britannico sulla Brexit, con una bocciatura che era attesa. La sterlina resta sui massimi da un mese e mezzo mentre il mercato scommette su un ripensamento e un estensione della scadenza del 29 marzo. Milano la migliore, corrono le banche…

leggi la news …



Borse, Wall Street chiude positiva dopo l’esito del voto su Brexit. Piazza Affari piatta, Juve superstar

16/01/2019

Milano attorno alla parità, ma spaventata dalla richiesta di Francoforte agli istituti di azzerare i crediti deteriorati entro il 2026. Le perdite più pesanti per Ubi Banca, Banco Bpm, Bper Banca. Ancora giù Mps. Wall Street positiva con exploit Netflix, ignora la delusione per i conti di …
leggi la news …


Borse, obbligazioni e Forex: orsi sono fermi, previsioni settimana 14-18 gennaio

16/01/2019

Borse: “Gli orsi rimangono fermi. Settimana complicata per le borse che si presentano con un debole inizio. Il momento è ancora indeciso per ora”.
I ribassisti hanno torto. È un vero peccato il danno causato nel 2018 dall’eccesso di timori che hanno portato a una forte vendita generalizzata, ma lor …
leggi la news …



Borse, Wall Street positiva dopo l’esito del voto su Brexit. Piazza Affari piatta, Juve superstar

15/01/2019

Milano attorno alla parità, ma spaventata dalla richiesta di Francoforte agli istituti di azzerare i crediti deteriorati entro il 2026. Le perdite più pesanti per Ubi Banca, Banco Bpm, Bper Banca. Ancora giù Mps. Wall Street positiva con exploit Netflix, ignora la delusione per i conti di …
leggi la news …


Borse positive in attesa voto Brexit. Piazza Affari piatta, Juve superstar

15/01/2019

Milano attorno alla parità, ma spaventata dalla richiesta di Francoforte agli istituti di azzerare i crediti deteriorati entro il 2026. Le perdite più pesanti per Ubi Banca, Banco Bpm, Bper Banca. Ancora giù Mps. Wall Street positiva con exploit Netflix, ignora la delusione per i conti di …
leggi la news …



Oro e argento come termometro delle tensioni per le borse

15/01/2019

L articolo corredato di grafici e disponibile all indirizzo http://ftaonline. …
leggi la news …


Borse, parte la stagione dei conti: ecco tutte le previsioni degli analisti

15/01/2019

La stagione delle trimestrali dovrebbe chiarire se i segnali di rallentamento della congiuntura fotografati dai dati macroeconomici di questi mesi hanno avuto riflessi anche sui conti oppure se le aziende si sono dimostrate “resilienti”…

leggi la news …



Borse, l Europa rimbalza. A Piazza Affari corrono Juventus e Ferrari

15/01/2019

L Europa segue le Borse asiatiche, dopo che la Cina ha annunciato una riduzione delle tasse per favorire l economia. Si apre la stagione delle trimestrali mentre gli occhi sono puntati sul voto per la Brexit in Gran Bretagna. Attesa anche per il discorso di Draghi …

leggi la news …


Piazza Affari e Borse europee dovrebbero avviarsi in rialzo su speranze accordo Usa-Cina

15/01/2019

E atteso un avvio di seduta in rialzo per Piazza Affari e le Borse europee dopo un inizio di settimana negativo. A incoraggiare gli scambi sono gli ultimi sviluppi sul …
The post Piazza Affari e Borse europee dovrebbero avviarsi in rialzo su speranze accordo Usa-Cina appeared first on Finanza …
leggi la news …



Borse europee aprono in rialzo, oggi il voto sulla Brexit

15/01/2019

Partenza positiva per le Borse europee, incoraggiate dagli ultimi sviluppi sul fronte commerciale tra Stati Uniti e Cina. Il presidente americano Donald Trump ha detto che saranno in grado di …
The post Borse europee aprono in rialzo, oggi il voto sulla Brexit appeared first on FinanzaOnline.

leggi la news …


Borse europee: i titoli da comprare ora da Eni a Volkswagen

14/01/2019

Azionario europeo: le raccomandazioni degli analisti e i nuovi target price di lunedì 14 gennaio. …
leggi la news …