Il Petrolio (Greggio) è un liquido combustibile che si trova nel sottosuolo costituito da una miscela di idrocarburi.

Il petrolio si divide in varie tipologie, a secondo degli idrocarburi presenti nella miscela:

  • petroli paraffinici;
  • petroli naftenici;
  • petroli a base mista;
  • petroli aromatici.

La ricerca di giacimenti petroliferi è affidata soprattutto a geologi e geofici che dallo studio della conformazione dei vari tipi di giacimenti e con l’utilizzo di moderne procedure (metodo gravimetrico e sismico) possono determinare con molta probabilità la presenza o meno di petrolio.

I giacimenti di petrolio più importanti sono:

  • Stati Uniti;
  • Messico;
  • Venezuela;
  • Colombia;
  • Perù;
  • Argentina;
  • Iran e Iraq;
  • Indonesia;
  • Russia.

Anche in Italia (Sicilia e Basilicata) si trovano giacimenti di petrolio.

Il petrolio viene estratto con pozzi trivellanti, rivestiti da tubi d”acciaio, la cui profondità può superare i 4000 – 5000 metri. Durante la perforazione, all” interno dei tubi viene pompato fango liquido (per lubrificare e raffreddare) che poi viene espulso tramite fori laterali.Quando si raggiunge lo starto petrolifero si installa un tubo di minor portata da cui sgorgherà il petrolio (oro nero).

Finchè la pressione (dovuta a gas o acqua) è sufficinete la produzione avviene naturalmente. Quando questo non è possibile si inietta del gas nel giacimento che riporta il petrolio in superficie (pompaggio).

Il petrolio estratto viene raccolto in serbatoi, dopo viene fatto riposare per separare l”acqua e le impurità.

Il trasporto del petrolio può essere compiuto per via terrestre (oleodotti) o per via marinttima (petroliere). Solo per brevi tragitti viene fatto viaggiare in cisterne o su rotaia.

Infine, nelle raffinerie, viene lavorato e trasformato a secondo dell” impiego:

  • oli leggeri (pentano, gasoline, benzine …);
  • oli medi (per motori …. );
  • oli pesanti (diesel, lubrificanti, paraffina, oli per trasformatori ….).

Quotazioni del petrolio nelle Borse

Molti sono gli strumenti finanziari legati alle quotazioni del petrolio: come ad esempio option, future, cw …. In tutti i mercati il petrolio è quotato in dollari per barile. Un barile di petrolio equivale a 159 litri (42 galloni in USA).

Tra le diverse tipologie di petrolio quotate nelle borse ricordiamo quelle con la qualità migliore:

  • il Light Crude: greggio di pregiata qualità (poco zolfo) dal quale si riesce a produrre (in proporzione) un alto quantitativo di benzine e carburanti;
  • il Blent Brent: è il petrolio di altissima qualità, con bassi costi di raffinazione.

Nei mercati americani ci sono altre tipologie di petrolio, di minore qualità, quotati nella borsa:

  • Canadian Bow River (prezzato ad Alberta);
  • Light Louisiana Sweet;
  • West Texas Intermediate-Midland (WTI);
  • West Texas Sour;
  • Mars Blend.

News e Rumors su Petrolio


Il petrolio cerca il rimbalzo dopo la peggior seduta dell’anno

24/05/2019

Dopo le aperture di Donald Trump sul caso Huawei il petrolio sta cercando il rimbalzo, all’indomani di quella che è stata la peggiore seduta dell’anno, con perdite intorno al 6% per le quotazioni . Il Brent, che ieri era affondato a 67 dollari al barile, oggi punta verso 69 d …
leggi la news …


Prezzo petrolio perchè sta crollando? Ecco cosa nasconde il panic selling

24/05/2019

Quanto avvenuto ieri al prezzo del petrolio non può essere considerato solo un crollo ma un vero e proprio tracollo. A dirlo sono gli stessi numeri del ribasso con il greggio WTI che è sceso vicino ai 57 dollari al barile e il prezzo del petrolio Brent che invece ha registrato una flessione fino a 5 …
leggi la news …



La guerra dei dazi manda a picco il petrolio

24/05/2019

È stata la seduta peggiore dell’anno per il petrolio, con perdite intorno al 6% che hanno spinto il Brent a 67 dollari e il Wti a 57 dollari. Gli investitori sono ora focalizzati sulle relazioni commerciali sempre più aspre tra Usa e Cina, che rischiano di frenare l’economia gl …
leggi la news …


Dazi e petrolio affossano le Borse, Piazza Affari ai minimi da 3 mesi

23/05/2019

Pesano i timori per le tensioni tra Usa e Cina. Al via le consultazioni elettorali in alcuni Paesi, tra cui la Gran Bretagna. Le urne si chiuderanno per tutti domenica. Intanto, sembrano più vicine le dimissioni di Theresa May. Il greggio cede oltre il 5% mentre Milano chiude in ribasso de …
leggi la news …



Petrolio, Opec cauta sui tagli. Ancora problemi all’oleodotto russo

21/05/2019

Le forniture di petrolio russo all’Europa rischiano di essere ostacolate ancora a lungo dai problemi all’oleodotto Druzhba, complicando ulteriormente una situazione già critica sul fronte dell’offerta…

leggi la news …


Borse in rosso su caso Huawei. A Milano St chiude a -9%

20/05/2019

Oggi a Milano hanno staccato la cedola 20 società su 40 del Ftse Mib:senza considerare anche la cedola straordinaria di Fca, legata alla cessione di Magneti Marelli, Il peso sull indice principale è stato pari al 2,08%. In rialzo il petrolio, dopo il tweet di Trump contro l Iran…

leggi la news …



Analisi tecnica petrolio e oro: previsioni prezzi materie prime settimana 20-24 maggio 2019

20/05/2019

Come ogni lunedì BorsaInside offre ai sui gentili lettori l analisi tecnica sul prezzo delle due più importanti materie prime: petrolio e oro. La settimana che si è appena conclusa è stata molto movimentata per tutti i mercati. A causa del ritorno della guerra commerciale tra Usa e Cina ci sono stat …
leggi la news …


Le Borse peggiorano, sale tensione per guerra dazi. A Piazza Affari St ko

20/05/2019

Oggi a Milano staccano la cedola 20 società su 40 del Ftse Mib, senza considerare anche la cedola straordinaria di Fca, legata alla cessione di Magneti Marelli. Il peso sull indice principale è pari al 2,08%. In rialzo il petrolio, dopo il tweet di Trump contro l Iran…

leggi la news …



Europa debole, Piazza Affari tiene al netto dell’effetto dividendi

20/05/2019

Oggi a Milano staccano la cedola 20 società su 40 del Ftse Mib, senza considerare anche la cedola straordinaria di Fca, legata alla cessione di Magneti Marelli. Il peso sull indice principale è pari al 2,08%. In rialzo il petrolio, dopo il tweet di Trump contro l Iran…

leggi la news …


Perchè prezzo petrolio potrebbe schizzare improvvisamente?

16/05/2019

Nonostante l altissima tensione che si respira in Medio Oriente, il prezzo del petrolio resta stabile e non registra forti balzi in avanti. Questa situazione non è sfuggita agli analisti anche perchè, solitamente, ovviene la reazione opposta ossia ad un intensificarsi delle tensioni nel Vicino Orien …
leggi la news …



Petrolio, alta tensione in Medio Oriente ma i prezzi non corrono (ancora)

16/05/2019

Attentati a petroliere, droni contro un oleodotto saudita e ora un possibile attacco americano contro gli sciiti in Iraq. Ma le quotazioni del petrolio questa settimana sono salite di appena il 2%…

leggi la news …


Droni contro il petrolio saudita, monito degli Stati Uniti all’Iran

15/05/2019

Il petrolio saudita è finito nel mirino di un nuovo attacco, in un’accelerazione di eventi che fa sospettare una regia occulta, forse alla ricerca di un casus belli contro l’Iran. A meno di quarantott’ore dal misterioso sabotaggio delle petroliere all’imbocco del G …
leggi la news …



Analisi tecnica materie prime: previsioni prezzo petrolio e oro settimana 13-17 maggio 2019

13/05/2019

L analisi tecnica è alla base delle previsioni sull andamento del prezzo di oro e petrolio. Nel consueto approfondimento di inizio settimana, BorsaInside mette gratuitamente a disposizione l analisi tecnica sul prezzo del petrolio e dell oro. Il periodo di riferimento è la settimana compresa tra ogg …
leggi la news …


Break OIL – prezzi e costi di produzione del petrolio

09/05/2019

L articolo Break OIL – prezzi e costi di produzione del petrolio proviene da We-Trading. …
leggi la news …



Petrolio: dopo il crollo, ora sui prezzi è tutto nelle mani dei sauditi

08/05/2019

Il livello attuale di produzione del petrolio è costretto a fare i conti con le defezioni (volontarie o imposte) di importanti paesi produttori e quindi ecco che scatta il pressing dei compratori verso quei paesi che possono estrarre e produrre greggio. E in questi termini che si può sintetizzare q …
leggi la news …


La guerra dei dazi spiazza le Borse. Milano la peggiore con tech e auto, Wall Street recupera

07/05/2019

Dopo il crollo delle Borse asiatiche e il calo di quelle europee, anche New York è in calo, ma non crolla. Spread poco mosso a 256 punti. A Piazza Affari vendite su St e la galassia Agnelli-Elkann. Petrolio in calo contenuto…

leggi la news …



Minacce Trump su dazi zavorrano Europa e Wall Street. Male auto e tech

06/05/2019

Dopo il crollo delle Borse asiatiche e lo scivolone di quelle europee, anche New York è in forte calo. Il petrolio in netto ribasso frena i titoli del comparto. Spread torna sotto 260 punti. A Piazza Affari vendite su tecnologici, lusso e auto…

leggi la news …


Borse pesanti con nuovo round dazi Usa-Cina. Milano perde oltre il 2%

06/05/2019

A soffrire maggiormente la fine della tregua sono le Borse cinesi e quelle asiatiche, in attesa di Wall Street, dove i future sono già in forte calo. Anche il petrolio è in netto ribasso. Spread in area 260 punti. A Piazza Affari vendite sui settori tecnologici, del lusso e del comparto …
leggi la news …



Petrolio, tutte le crisi che rischiano di riaccendere il prezzo del barile

04/05/2019

Il rally del petrolio ha subito una battuta d’arresto, proprio mentre gli Usa davano un giro di vite alle sanzioni contro l’Iran e mentre il Venezuela precipitava ulteriormente nel caos dopo un golpe fallito. Ma il rischio di rincari non è affatto scomparso, nonostante l’ …
leggi la news …


Tonfo del petrolio, ma l’allarme su Iran e Venezuela non si è spento

03/05/2019

Scivolone del petrolio, proprio nella giornata che segna la stretta delle sanzioni Usa contro l’Iran e mentre la situazione in Venezuela continua ad essere molto tesa, dopo il tentativo di golpe. Le quotazioni del barile sono arrivate a perdere il 4% nel corso della seduta e il Bren …
leggi la news …