Il Petrolio (Greggio) è un liquido combustibile che si trova nel sottosuolo costituito da una miscela di idrocarburi.

Il petrolio si divide in varie tipologie, a secondo degli idrocarburi presenti nella miscela:

  • petroli paraffinici;
  • petroli naftenici;
  • petroli a base mista;
  • petroli aromatici.

La ricerca di giacimenti petroliferi è affidata soprattutto a geologi e geofici che dallo studio della conformazione dei vari tipi di giacimenti e con l’utilizzo di moderne procedure (metodo gravimetrico e sismico) possono determinare con molta probabilità la presenza o meno di petrolio.

I giacimenti di petrolio più importanti sono:

  • Stati Uniti;
  • Messico;
  • Venezuela;
  • Colombia;
  • Perù;
  • Argentina;
  • Iran e Iraq;
  • Indonesia;
  • Russia.

Anche in Italia (Sicilia e Basilicata) si trovano giacimenti di petrolio.

Il petrolio viene estratto con pozzi trivellanti, rivestiti da tubi d”acciaio, la cui profondità può superare i 4000 – 5000 metri. Durante la perforazione, all” interno dei tubi viene pompato fango liquido (per lubrificare e raffreddare) che poi viene espulso tramite fori laterali.Quando si raggiunge lo starto petrolifero si installa un tubo di minor portata da cui sgorgherà il petrolio (oro nero).

Finchè la pressione (dovuta a gas o acqua) è sufficinete la produzione avviene naturalmente. Quando questo non è possibile si inietta del gas nel giacimento che riporta il petrolio in superficie (pompaggio).

Il petrolio estratto viene raccolto in serbatoi, dopo viene fatto riposare per separare l”acqua e le impurità.

Il trasporto del petrolio può essere compiuto per via terrestre (oleodotti) o per via marinttima (petroliere). Solo per brevi tragitti viene fatto viaggiare in cisterne o su rotaia.

Infine, nelle raffinerie, viene lavorato e trasformato a secondo dell” impiego:

  • oli leggeri (pentano, gasoline, benzine …);
  • oli medi (per motori …. );
  • oli pesanti (diesel, lubrificanti, paraffina, oli per trasformatori ….).

Quotazioni del petrolio nelle Borse

Molti sono gli strumenti finanziari legati alle quotazioni del petrolio: come ad esempio option, future, cw …. In tutti i mercati il petrolio è quotato in dollari per barile. Un barile di petrolio equivale a 159 litri (42 galloni in USA).

Tra le diverse tipologie di petrolio quotate nelle borse ricordiamo quelle con la qualità migliore:

  • il Light Crude: greggio di pregiata qualità (poco zolfo) dal quale si riesce a produrre (in proporzione) un alto quantitativo di benzine e carburanti;
  • il Blent Brent: è il petrolio di altissima qualità, con bassi costi di raffinazione.

Nei mercati americani ci sono altre tipologie di petrolio, di minore qualità, quotati nella borsa:

  • Canadian Bow River (prezzato ad Alberta);
  • Light Louisiana Sweet;
  • West Texas Intermediate-Midland (WTI);
  • West Texas Sour;
  • Mars Blend.

News e Rumors su Petrolio