Il Petrolio (Greggio) è un liquido combustibile che si trova nel sottosuolo costituito da una miscela di idrocarburi.

Il petrolio si divide in varie tipologie, a secondo degli idrocarburi presenti nella miscela:

  • petroli paraffinici;
  • petroli naftenici;
  • petroli a base mista;
  • petroli aromatici.

La ricerca di giacimenti petroliferi è affidata soprattutto a geologi e geofici che dallo studio della conformazione dei vari tipi di giacimenti e con l’utilizzo di moderne procedure (metodo gravimetrico e sismico) possono determinare con molta probabilità la presenza o meno di petrolio.

I giacimenti di petrolio più importanti sono:

  • Stati Uniti;
  • Messico;
  • Venezuela;
  • Colombia;
  • Perù;
  • Argentina;
  • Iran e Iraq;
  • Indonesia;
  • Russia.

Anche in Italia (Sicilia e Basilicata) si trovano giacimenti di petrolio.

Il petrolio viene estratto con pozzi trivellanti, rivestiti da tubi d”acciaio, la cui profondità può superare i 4000 – 5000 metri. Durante la perforazione, all” interno dei tubi viene pompato fango liquido (per lubrificare e raffreddare) che poi viene espulso tramite fori laterali.Quando si raggiunge lo starto petrolifero si installa un tubo di minor portata da cui sgorgherà il petrolio (oro nero).

Finchè la pressione (dovuta a gas o acqua) è sufficinete la produzione avviene naturalmente. Quando questo non è possibile si inietta del gas nel giacimento che riporta il petrolio in superficie (pompaggio).

Il petrolio estratto viene raccolto in serbatoi, dopo viene fatto riposare per separare l”acqua e le impurità.

Il trasporto del petrolio può essere compiuto per via terrestre (oleodotti) o per via marinttima (petroliere). Solo per brevi tragitti viene fatto viaggiare in cisterne o su rotaia.

Infine, nelle raffinerie, viene lavorato e trasformato a secondo dell” impiego:

  • oli leggeri (pentano, gasoline, benzine …);
  • oli medi (per motori …. );
  • oli pesanti (diesel, lubrificanti, paraffina, oli per trasformatori ….).

Quotazioni del petrolio nelle Borse

Molti sono gli strumenti finanziari legati alle quotazioni del petrolio: come ad esempio option, future, cw …. In tutti i mercati il petrolio è quotato in dollari per barile. Un barile di petrolio equivale a 159 litri (42 galloni in USA).

Tra le diverse tipologie di petrolio quotate nelle borse ricordiamo quelle con la qualità migliore:

  • il Light Crude: greggio di pregiata qualità (poco zolfo) dal quale si riesce a produrre (in proporzione) un alto quantitativo di benzine e carburanti;
  • il Blent Brent: è il petrolio di altissima qualità, con bassi costi di raffinazione.

Nei mercati americani ci sono altre tipologie di petrolio, di minore qualità, quotati nella borsa:

  • Canadian Bow River (prezzato ad Alberta);
  • Light Louisiana Sweet;
  • West Texas Intermediate-Midland (WTI);
  • West Texas Sour;
  • Mars Blend.

News e Rumors su Petrolio


Wall Street in rosso: forti cali per Apple, Amazon e Netflix. Dollaro al top da 18 mesi. Borse giù, spread sopra 300

13/11/2018

I timori su un rallentamento della domanda mondiale e la brusca frenata di Wall Street hanno trascinato al ribasso tutte le piazze finanziarie europee. Al centro delle vendite i tecnologici. Petrolio in aumento con le decisione dell Arabia Saudita di tagliare la produzione, mentre l euro …
leggi la news …


Petrolio, l’ira di Trump contro i tagli di produzione sauditi

13/11/2018

Donald Trump ha di nuovo rimescolato le carte sul tavolo dell’Opec, che sta valutando con la Russia e gli altri alleati una nuova riduzione dell’output da un milione di barili al giorno. L’Arabia Saudita ha già deciso di esportare meno e le quotazioni del greggio stavano …
leggi la news …



Petrolio: Trump attacca l Opec e spegne il rimbalzo dei prezzi. Appuntamento al 6 dicembre

13/11/2018

Un tweet del presidente interrompe il rimbalzo del greggio. Arabia e Russia divise sui tagli, appuntamento a Vienna.


Materie Prime

/
Primo Piano,
Arabia Saudita,
Russia,
Stati Uniti,
Materie prime,
Petrolio,
Brent,
Petrolio (CRUDE OIL),
OPEC


leggi la news …


Petrolio, i sauditi aprono a taglio produzione. Brent e Wti rimbalzano

12/11/2018

La produzione mondiale deve essere ridotta di un milione di barili al giorno. Lo ha detto il ministro dell Arabia Saudita, Khaled al-Faleh, riportando i risultati di un analisi tecnica che ha mostrato la necessità di bilanciare il mercato…

leggi la news …



Petrolio, l’Arabia Saudita ridurrà le esportazioni

12/11/2018

Era stata la prima ad aumentare la produzione di petrolio, ora l Arabia Saudita è la prima a invertire la rotta. Riad a dicembre ridurrà le esportazioni di 500mila barili al giorno ed…

leggi la news …


Petrolio in caduta libera: Brent sotto 70 dollari, Wti a 60

12/11/2018

Anche il Brent è in «bear market», giù di oltre il 20% dal picco di ottobre, quando era ai massimi da 4 anni. Il Wti ha cancellato tutto il guadagno del 2018, allineando dieci sedute consecutive in ribasso: una serie negativa che non si verificava dal 1984, quando i futures sul gre …
leggi la news …



Petrolio, tweet di Trump contro l’Opec e i tagli: il prezzo scende sotto i 60 dollari

12/11/2018

Donald Trump torna a minacciare una suo vecchio “nemico”: l’Opec. Il Presidente americano, fresco di un viaggio europeo ricco soprattutto di controversie e malumori, oggi ha diretto gli strali dei suoi frequenti tweet altrove, contro l’organizzazione dei Paesi produ …
leggi la news …


Wall Street pesante con l’hi-tech, dollaro al top da 18 mesi. Borse in calo, spread sopra 300

12/11/2018

I timori su un rallentamento della domanda mondiale e la brusca frenata di Wall Street hanno trascinato al ribasso tutte le piazze finanziarie europee. Al centro delle vendite i tecnologici. Petrolio in aumento con le decisione dell Arabia Saudita di tagliare la produzione, mentre l euro …
leggi la news …



Prezzi del petrolio in recupero: Brent a 70,88 dollari

12/11/2018

Tornano gli acquisti sul petrolio nei mercati internazionali. …
leggi la news …


Analisi tecnica materie prime: previsioni prezzo oro e petrolio e strategia trading settimana 12-16 novembre

12/11/2018

ANALISI TECNICA PREZZO PETROLIO 12-16 NOVEMBRE
Di seguito l analisi tecnica sulla quotazione petrolio per la settimana compresa tra il 12 e il 16 novembre. 
IL PREZZO DEL PETROLIO CROLLA CON TIMORI POSSIBILE RALLENTAMENTO CRESCITA GLOBALE ED AUMENTO PRODUZIONE OPEC
Continua senza apparente sosta la …
leggi la news …



Panico all’OPEC

12/11/2018

Il petrolio sta salendo leggermente dopo che l’Arabia Saudita ha mostrato interesse a tagliare le forniture a dicembre. …
leggi la news …


Petrolio… dove sono finiti i tori?

12/11/2018

Il profondo cambio di rotta del petrolio mi da modo di poter parlare di un argomento importantissimo che spesso viene poco trattato. …
leggi la news …



Petrolio, Arabia Saudita: ridurre produzione di 1 milione di barili al giorno

12/11/2018

La produzione mondiale deve essere ridotta di un milione di barili al giorno. Lo ha detto il ministro dell Arabia Saudita, Khaled al-Faleh, riportando i risultati di un analisi tecnica che ha mostrato la necessità di bilanciare il mercato…

leggi la news …


Piazza Affari in calo, spread torna sopra 300. Carige sospesa da scambi

12/11/2018

Europa positiva, ma Milano viaggia a un passo più lento. Focus sul petrolio, in netto aumento, con le decisioni dell Arabia Saudita sull offerta. Euro ai minimi da giugno 2017, sotto quota 1,13 dollari. Sul Ftse Mib bene i petroliferi, svetta Telecom su progetto rete unica, in coda Atla …
leggi la news …



Balzo del petrolio: l Arabia Saudita ha sorpreso tutti

12/11/2018

Il prezzo del petrolio balza grazie alle dichiarazioni dell Arabia Saudita: nell arco di un mese il colosso taglierà la propria produzione


Materie Prime

/
Primo Piano,
Petrolio (CRUDE OIL),
Petrolio,
Arabia Saudita


leggi la news …


Market mover della settimana: inflazione di nuovo sotto i riflettori

11/11/2018

I market mover della settimana dal 10 al 14 novembre: inflazione protagonista, ma occhi anche al petrolio con il report OPEC


Dati Economici

/
Market Mover,
Calendario Economico,
EUR – Indice dei prezzi al consumo Italia,
EUR – Indice dei prezzi al consumo


leggi la news …



Borse, in settimana Europa tiene, ma Milano tira il freno. Petrolio sotto 60 dollari (-20% da massimi)

10/11/2018

La settimana delle Borse europee, che venerdì hanno terminato sotto la parità, si è conclusa con segno positivo, anche se i guadagni sono stati nel complesso limitati. Per Milano ottava in calo, con Leonardo, Brembo e Cnh Industrial. Spread in rialzo in area 300 punti, euro in correzione . …
leggi la news …


Oro, Petrolio e Cacao: facciamo il punto!

09/11/2018

Oro, Petrolio e Cacao: tre Commodities che stanno catalizzando l’attenzione degli operatori. Analizziamo nel dettaglio questi tre prodotti! …
leggi la news …



Piazza Affari ancora la peggiore in Europa, affondano Tim e Leonard

09/11/2018

L Europa chiude la settimana in rosso (Parigi -0,48%, Madrid -0,45% e Londra -0,5% circa%), con l eccezione di Francoforte (+0,02%), all indomani delle decisioni della Federal Reserve, che ha confermato una nuova stretta sui tassi a dicembre. Spread Btp/Bund in area 300. Petrolio sotto quo …
leggi la news …


Petrolio, sul tavolo dell’Opec tornano i tagli di produzione (ma Mosca potrebbe frenare)

08/11/2018

Troppo petrolio, troppo in fretta. L’Opec e la Russia potrebbero aver sbagliato strategia ed essere costretti a fare marcia indietro…

leggi la news …